Reinventare la ruota
dati/fisica/italia

Reinventare la ruota

Il naufragio della nave Concordia, lo scorso 13 gennaio, mi aveva messo in testa una curiosità. Come saprete la nave, che pesa oltre centomila tonnellate, andava piuttosto veloce quando ha urtato il fondale. Nell’urto deve essersi dissipata un bel po’ di energia, pensavo io, memore dei miei studi universitari. E infatti nelle scorse settimane i … Continua a leggere